Mod software nintendo wii: avviare backup - 28 March 2009 - By Crack8
Crack8
News topics
Varie&Eventuali [20]
Varie ed Eventuali
Login form

News calendar
«  Marzo 2009  »
DomLunMarMerGioVenSab
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031
Search
Main » 2009 » Marzo » 28 » Mod software nintendo wii: avviare backup
Mod software nintendo wii: avviare backup
21.44.26

Mod software nintendo wii: avviare backup

E’ possibile effettuare una modifica software sulla nintendo wii che permette di far avviare i giochi masterizzati. Per far funzionare i giochi scaricati da internet sulla nintendo wii con questa modifica non bisogna aprire la consolle e non bisogna fare nessun tipo di saldatura o modifica hardware, è tutto via software. E’ decisamente il miglior metodo in circolazione ora ed è alla portata di tutti, chiunque può effettuare questo hack e può far avviare i giochi masterizzati sulla propria wii in meno di 10 minuti.  Io ho eseguito questa modifica ieri ed è andato tutto liscio, ora tutte e due le wii su cui posso smanettare sono modificate, una con l’hack software che vi descriverò fra poco e una con una modifica hardware. Se potessi tornare indietro aspetterei e non farei la modifica hardware ma farei quella software principalmente per due motivi: primo la modifica software è a costo zero, cioè non vi costa nulla e secondo posso eliminare la modifica software in qualsiasi motivo e tornare alle condizioni originali. Con la modifica software per la nintendo wii non si invalida la garanzia, mi spiego meglio: non aprendo la wii non invalidate la garanzia e se dovete portarla in assistenza potete sempre riformattarla e riportarla alle condizioni originali di fabbrica eliminando ogni traccia della modifica software.. Vediamo quindi come effettuare la modifica sofware alla wii..


Prerequisiti per effettuare la modifica software alla wii:

Per effettuare la modifica software alla nintendo wii avete bisogno delle seguenti cose:

  1. Una nintendo Wii con firmware non superiore alla versione 3.4E
  2. Una scheda SD di dimensione non superiore a 2.gb
  3. Una copia del gioco ORIGINALE The Legend Of Zelda: Twilight Princess
  4. Un computer per poter lavorare con la scheda SD

Tutti questi prerequisiti sono fondamentali per poter proseguire, se avete una versione del firmware 3.4E potrebbero sorgere dei casini, ma questi verrano trattati in seguito. La cosa importante da capire è che se avete una versione del firmware che và bene per effettuare la modifica software NON DOVETE per nessun motivo aggiornare il firmware della WII, gli aggiornamenti annullano la modifica. Quindi se un qualche gioco vi chiede di aggiornare la consolle voi dovete rispondere di NO!.
Altra cosa da capire bene, è possibile effettuare l’hack solo ed esclusivamente con una copia ORIGINALE del gioco The Legend Of Zelda: Twilight Princess, non và bene una copia masterizzata e non và bene un altro gioco, vi serve questo punto e basta.
Ok credo di aver spiegato tutto bene, ora partiamo con la guida, tutti i problemi o eventuali anomalie verranno tratte in seguito o in qualche post a parte, se avete una wii con il firmware giusto e una copia del gioco potete proseguire senza problemi.

Ah quasi dimenticavo, ecco un video che spiega come capire che firmware monta la vostra wii:

Bene possiamo partire con la guida.

Istruzioni per effetture la modifica software alla Nintendo Wii:

  1. Inserite il gioco di Zelda nella Wii e fate una partita, aspettate che vengano caricati tutti i filmati, inserite il vostro nome quando richiesto e aspettate finchè non potete muovervi liberamente nel gioco. Poi anche dopo 3 secondi dalla fine dei filmati salvate ed uscite dal gioco e poi spegnete la Wii
  2. Prendete la scheda SD, inseritela nel pc e formattatela in Fat32
  3. Dopo aver formattato la scheda inseritela nella Wii
  4. Riaccendete la Wii e andate nel menu della gestione de salvataggi: Wii -> Opzioni Wii -> Gestione dati -> Dati Salvati -> Wii
  5. Da qui copiate il salvataggio di Zelda nella scheda SD, basta che clicchiate su copia dopo aver selezionato il salvataggio di Zelda
  6. Spegnete pure la Wii ed estraete la scheda SD ed inseritela nel pc
  7. Ora dal pc scaricate il software necessario per eseguire l’hack e per modificare la Wii:
  8. Estraete l’archivio e scompattatelo dovreste vedere questi file:
    file_e_cartelle
  9. Ora selezionateli tutti e copiateli dentro la scheda Sd, sovrascrivite i file quando vi viene richiesto.
  10. Ora accendete la Wii, entrate nel menu dei salvataggi e cancellate il salvataggio di Zelda e poi spegnete la Wii.
  11. Inserite la scheda sd nella Wii e riaccendetela, andate nel menu dei salvataggi della scheda SD e posizionatevi su TwilightHack Eur:
    twilighthack wii
  12. Dopo aver selezionato TwilightHack Eur premete Copia. A questo punto il salvataggio modificato verrà copiato sulla Wii.
  13. Tornate ora al menù principale e avviate il gioco Zelda. Quando vi viene chiesto caricate il salvataggio TwilightHack
  14. Una volta che il salvataggio si è caricato camminate con il vostro personaggio e parlate con la persona che si trova davanti a voi
  15. A questo punto si avvierà l’hack, la schermata diveterà nera e partira l’installazione del software della modifica.
  16. Confermate premendo il tasto 1 oppure A quando richiesto

Se tutto è andato per il verso giusto nella schermata principale comparirà un nuovo canale, denominato “Homebrew Channel”, ecco uno screenshots:

homebrew-channel

L’homebrew channel è il canale che contiene tutto il software per far partire i giochi masterizzati con la Wii, se avete una connessione ad internet con l’homebrew channel potete scaricare altro software aggiuntivio come emulatori, giochi realizzati dagli utenti e così via.
A questo punto la Wii è quasi pronta per avviare i backup, ecco l’ultimo passaggio.

Avviare i giochi di backup sulla Wii:

Se avete il firmware 3.4E molto probabilmente avrete casini questa parte,in particolare con l’installazione di cIOS, per risolvere ad infondo a questo post ed eseguite le istruzioni del capitolo:  Problemi con il firmware 3.4E - Impossibile installare cIOS o errori su cIOS e poi ricominciate da questo punto della guida.

  1. Avviate l’homebrew channel, dovreste vedere una voce denominata “cIOS Installer”, selezionate questa voce con il pulsante A e attendete che l’installazione si concluda. Se tutto và liscio la modifica software è stata effettuata con successo. Attenzione: L’installazione di “cIOS Installer” và effettuata SOLO UNA VOLTA. Quindi non dovrete mai più ricliccare su cIOS Instaler!!
  2. Ora dal menu dell’homebrew channel selezionate la voce Backup Lancer, si aprirà questa schermata:
    mybackuplancer wii
  3. Inserite il dvd masterizzato nel lettore della Wii e selezionato la voce Launch Game e ll gioco dovrebbe partire senza problemi.

Note finale importanti DA LEGGERE:

  • La scheda Sd deve rimanere sempre dentro la Wii, non dovete mai toglierla se no la modifica software non funziona.
  • Con la modifica software funzionano il 95% dei giochi in circolazione. La lista completa di tutti i giochi compatibili la trovate a questo indirizzo:  compatibility list game wii.
  • LA voce “cIOS Installer” và cliccata solo una volta!! Dopo che avete installato l’applicazione non dovete più cliccarci sopra.
  • Se avete il firmware 3.4E o una versione successiva del firmware 3.3E potreste avere dei problemi nell’installazione di “cIOS Installer”, questi problemi verrano trattati in seguito.
  • Prima di provare un gioco controllate sempre la compatibility list e assicuratevi che non richieda un aggiornamento del firmware altrimenti la modifica software salta.
  • Non aggiornate mai il firmware della wi!! aspettatate che escano in rete delle nuove versioni di HomeBrewchannel compatibili con l’ultimo firmware.
  • Potete giocare online con i giochi masterizzati, ripeto così lo capite bene: SI PUO GIOCARE SU INTERNET CON I GIOCHI MASTERIZZATI DELLA WII

Note conclusive:

Dopo che avete verificato che i backup partono correttamente potete cancellare alcune cose, ad esempio potete eliminare la voce “cIOS Installer” per evitare di fare casini. Ecco cosa fare:

  1. Attaccate la scheda SD al pc e cancellate  la cartella “cIOS_Installer” all’interno della directory “apps”
  2. Cancellate poi le directory /private/ e /00000001/
  3. Cancellate infine il file boot.dol

Ora nel menù dell’homebrew channel comparirà solo la voce relativa al backup luncher.
L’homebrew channel permette di avviare diverse applicazioni, queste applicazioni possono essere scaricate da internet direttamente dalla wii oppure possono essere scaricate con il pc e copiate nella cartella “apps” della scheda sd. L’homebrew channel visualizzerà sempre il contenuto della cartella apps, quindi tutto quello che viene messo nella cartella “apps” dovrebbe essere mostrato a video senza problemi.

Come ripristinare la Wii e cancellare l’homebrew channell:

Per cancellare l’homebrew channel e ogni traccia della modifica software dovete formattare la consolle wii, questo è l’unico modo per eliminare in modo definitivo l’homebrew channel e il software dell’hack. Se avete comprato qualcosa nel Wiishop non preoccupatevi, potrete riscaricare tutte le applicazioni gratuitamente senza nessun costo aggiuntivo, le applicazioni sono legate all’id della consolle e quindi potete riscaricarle ogni volta che ne avete bisogno.
Per formattare la wii andate in: Menu Wii -> Formattazione Sistema Wii.

Note per masterizzare i giochi: Come si masterizzano i giochi della Wii.

  • I giochi della Wii stanno quasi tutti nei dvd da 4.7 GB.
  • I supporti più compatibili di tutti sono i Verbatim -R, questo è vero in linea generale. Può darsi che il vostro lettore sia particolare e digerisca meglio altre marche, vi conviene fare delle prove. Io comunque con i Verbatim -R non ho mai avuto problemi e tutti i giochi sono sempre partiti al primo colpo, quindi io vi consiglio i Verbatim -R.
  • Il software consigliato per masterizzare i giochi della Wii è ImgBurn, è un programma gratuito che pesa un paio di mega, lo potete scaricare a questo indirizzo: download imgburn.
  • Se avete un lettore compatibile potete impostare il formato del dvd da masterizzare a dvd-book, su imgburn c’è proprio una voce apposta. Comunque io non l’ho mai fatto e i giochi partono alla grande.
  • I dvd riscrivibili non funzionano!! Ripeto i dvd-rw non vengono letti.
  • La velocità di masterizzazione consigliata è 4X.

Infine l’ultima note più importante di tutte:

  • Utilizzate copie di backup solo di giochi che possedete!! Non scaricate giochi di cui non possedete una copia originale!!
  • Comprate i giochi originali!! piuttosto comprateli usati ma comprateli!!

Bene ora passiamo ai problemi comuni, io per ora non ho incontrato nessuno di questi problemi e mi funziona tutto perfettamente.

Errore 324 con Backup Luncher:

Le cause principali di questo problema possono essere sono due:

  1. Il lettore dvd non legge bene il gioco masterizzato
  2. C’è un problema con “cIOS Installer”

Per le prime prove io consiglio di utilizzare una iso famosa (tipo Mario Kart) e un verbatim -R e poi consiglio di utilizzare imgburn, se seguendo questo “protocollo” avete ancora il problema allora i casini possono essere generati da cIOS Installer.
Ecco le istruzioni per risolvere il problema:

  1. Estraete la scheda SD dalla Wii e inseritela nel pc
  2. Scaricate cIOS Uninstaller : fix_wii_upgrade_v2
  3. Scompattate l’archivio e copiate la cartella “cIOS_Uninstaller_v1.1″ all’interno della scheda SD nella cartella “apps”.
    State attendi a copiare la cartella “cIOS_Uninstaller_v1.1″, la cartella deve essere quella che contiene i file e non quella che contiene un’altra cartella di nome “cIOS_Uninstaller_v1.1″.
    Provo a spiegarmi meglio, dovete copiare la cartella “cIOS_Uninstaller_v1.1″ che contiene i file boot.dol e readme.txt
  4. Alla fine dentro la cartella Apps della scheda SD dovreste avere queste directory:
    • Backup_Launcher
    • cIOS_Installer
    • cIOS_Uninstaller_v1.1
  5. Inserite la scheda SD nella Wii ed accendetela, poi aprite l’homebrew channel e selezionate la voce cIOS Uninstaller.
  6. Dopo aver dinistallato cIOS riprovate ad installarlo selezionando la voce cIOS Installer.
  7. Testate di nuovo il vostro backup.

Se i backup continuano a non funzionare potete provare quest’altra soluzione:

  1. Collegate la Wii ad internet, la connessione ad internet è fondamentale, se non potete farlo non leggete oltre.
  2. Disinstallate di nuovo il cIOS tramite cIOS Uninstaller
  3. Spegnete la Wii e inserite la scheda SD nel pc e cancellate la cartella /00000001/
  4. Reinserite la scheda SD nella Wii e reinstallate cIOS tramite cIOS installer

In questo modo i file verranno scaricati direttamente da internet, se  anche dopo questa procedura continuererà ad apparire l’errore 324 dovete provare a cambiare supporto o velocità di masterizzione.

Problemi con il firmware 3.4E - Impossibile installare cIOS o errori su cIOS

Se avete problemi con nell’installare cIOS perchè avete il firmware 3.4E potete provare a seguire queste istruzioni:
Attenzione anche per eseguire questi passi c’è bisogno della connessione ad internet

  1. Scaricate questo fix a questo indirizzo:
    *tt*://w*w.m*gauploa*.co*/?d=D7OKUHSS
  2. Estraete l’archivio e copiate tutto il contenuto della cartella “apps” dentro la cartella “apps” della scheda SD
  3. Spostate la cartella wad dentro la root della scheda SD, in pratica dentro la scheda SD
  4. Inserite al scheda Sd nella Wii e avviate l’homebrew channell, dovreste vedere una voce Wad Manager, avviatela.
  5. Dovreste vedere una lista di file wad disponibili, selezionate il file IOS16-64-v257-prod.wad e poi premte il tasto + del Wiimote, confermate con A
  6. Ora dal wadmanager avviate il file Custom_WM_IOS16
  7. Selezionate infine CIOS_FIX.WAD e installatelo premendo + ed infine A, se questa procedura non funzionasse provate ad utilizzare il wadmanager.
  8. Ora tornate nel menù homebrew channel  e selezionate IOS Downgrader

Se tutto è andato per il verso giusto partirà il ripristino di alcuni file che verrano scaricati direttamente da internet, a procdura conclusa dovreste essere in grado di installare cIOS.
Infine potete cancellare dalla scheda Sd le cartelle Custom_WM_IOS16  e IOS Downgrader dalla cartella “apps” della scheda SD, infine cancellate pure tutti i file dalla cartella WAD.

Conclusioni dell’articolo
Bene direi che è tutto, io ho eseguito la modifica leggendo un articolo in inglese e poi ho cercato in rete per eventuali problemi noti da integrare nella guida, come al solito i commenti sono completamente a vostra disposizione, se ci sono errori o imprecisioni fatemelo notare, stessa cosa per suggerimenti o altro. I commenti sono a vostra disposizione!!  Come ho già scritto io utilizzo questa modifica ormai da giorni e sono troppo soddisfatto!! Provatela che ne vale la pena!!

Category: Varie&Eventuali | Views: 460 | Added by: crack8
Only registered users can add comments.
[ Registration | Login ]