Guida completa all'installazione della modifica software su Wii 4.3! - 10 March 2011 - By Crack8
Crack8
News topics
Varie&Eventuali [20]
Varie ed Eventuali
Login form

News calendar
«  Marzo 2011  »
DomLunMarMerGioVenSab
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031
Search
Main » 2011 » Marzo » 10 » Guida completa all'installazione della modifica software su Wii 4.3!
Guida completa all'installazione della modifica software su Wii 4.3!
22.01.05
Guida completa all'installazione della modifica software su Wii 4.3!

Premessa

Nel passaggio da una parte all'altra il contenuto della SD andrà eliminato per non fare confusione.

Necessario:
- Wii 4.3 (se avete una versione inferiore, potete seguire delle vecchie guide che semplificano di molto l'installazione della mod)
- SD di capienza minima 128MB e massima 2GB (le memorie uguali o superiori ai 4GB non possono essere usate)
- Disco originale del gioco "Super Smash Bros Brawl"
oppure
- Copia del disco di gioco "Super Smash Bros Brawl" nel caso abbiate già un modchip nella Wii

Alla fine della terza parte della guida, la vostra Wii sarà in grado di leggere i dischi di backup, senza l'ausilio di nessuna modifica interna.
Fantastico, no?

Cominciamo:
Installazione Homebrew Channel 1.0.8 Anti-aggiornamento e di Bootmii IOS

Come sappiamo, Nintendo cerca sempre di bloccare l'utilizzo di programmi non ufficiali che permettono l'installazione di modifiche software o anche solo l'utilizzo di software "fatto in casa".
L'homebrew channel 1.0.8, oltre a non essere riconosciuto dal System-menu della Wii come tale, introduce un Title-ID che dovrebbe consentirgli di resistere agli aggiornamenti accidentali, fattore che facilita notevolmente l'eventuale reinstallazione della mod nel caso Nintendo rilasci un nuovo aggiornamento per la Wii.
Bootmii IOS generalmente serve a recuperare le Wii brickate (vedi le FAQ qui sopra per il significato di "brick"), ma in questo caso lo utilizzeremo in modo diverso da quello per cui è stato progettato, sfruttandolo come base di partenza per l'installazione del cIOS.

L'HBC 1.0.8 è l'ultima versione disponibile alla stesura di questa guida.

Se qualcosa della guida non è chiaro o non sai come andare avanti, ricorda di dare un'occhiata ai video dimostrativi presenti in ogni passaggio!
Download Pack parte A (1,76MB):


Formattate la scheda SD in FAT32 ed estraete al suo interno il primo pacchetto (parte A) contenente i file per l'avvio dell'exploit e l'hackmii installer 0.8.
Inserite il disco di Super Smash Bros Brawl nella console e avviatelo. (NB: La scheda SD non deve ancora essere inserita nella Wii, tenetela in parte, ci servirà tra poco.)
Se non avete mai giocato a Super Smash Bros Brawl, vi comparirà a schermo un riquadro che chiederà se intendiamo creare il file di salvataggio. Ditegli di si.
Dopo aver superato la schermata di avvio del gioco, spostatevi nel menù su "Forziere" (icona verde) e premete , dopodichè aprite l'editor scenari.
Nell'editor troverete i 3 scenari predefiniti... eliminateli e uscite dall'editor premendo .
Inserite ORA la scheda SD e tornate all'interno dell'editor scenari: vedrete alcune scritte comparire a schermo, ma non preoccupatevi.

A questo punto avrete caricato il vostro primo programma homebrew sulla Wii. Il secondo che si caricherà in automatico sarà l'hackmii installer, che vi permetterà di installare l'Homebrew Channel, punto di partenza per qualsiasi mod software su Wii.

A schermo vi comparirà dopo pochi secondi un riquadro arrotondato che in pratica dice di farsi restituire i soldi se il programma vi è stato venduto. Il programma è stato messo a disposizione gratuitamente, ed è giusto che nessuno ci lucri sopra.
Aspettate qualche secondo fino alla comparsa a schermo della frase "Press to continue". Premete quindi per accedere al menù dell'installer.

Premete su "continue", anche se l'ultima delle due diciture è viola: non ci interessa.
Con il pad selezionate la voce "Install the Homebrew channel" e premete
Selezionate "Yes, continue" e premete . Verrà installato il canale. al termine premete su "continue".
Selezionate ora "Bootmii..." e premete .
Selezionate la voce "Install Bootmii as IOS" e premete . Alla schermata successiva confermate premendo su "yes, continue" e ancora su "yes, continue".

Spegnete ora la console tenendo premuto per qualche secondo il tasto power.


Installazione cIOS rev21 d2x v3 + WiiFlow 252 + Neogamma 252


Download Pack parte B (14,4MB):


Formattate nuovamente la scheda SD in FAT32 e scompattate al suo interno il pack per la parte B.

Accendete la wii, avviate l'homebrew channel, avviate bootmii premendo l'apposito pulsante che comparirà aprendo il menù dell'HBC stesso con il tasto .
Si avvierà da solo il Wad manager 1.7
Superate il disclaimer premendo .
Selezionate l'IOS36 alla voce "IOS to use" e confermate con . Premete nuovamente alla voce "Wii SD slot".
Spostatevi su e giù con fino a selezionare il file "1 - cIOS252[57]-v21d2x-v3.wad" (sono numerati per vostra comodità) installatelo premendo due volte per dare conferma.
Ad installazione terminata verrete riportati alla lista dei file.
Premete questa volta sul file "2 - cIOS249[57]-v21d2x-v3.wad" ma al posto di selezionare < Install WAD > premete il tasto destro sul pad per visualizzare a schermo la dicitura < Uninstall WAD >. Premete per confermare.
Selezionate nuovamente il file "2 - cIOS249[57]-v21d2x-v3.wad", ma questa volta lasciate < Install WAD > e confermate con .
Installate successivamente anche il 3° e il 4° file, contenenti rispettivamente il canale WiiFlow 252 e Neogamma 252.
Si tratta di due loader per i giochi di backup, WiiFlow ha un'interfaccia grafica simile al noto CoverFlow di Apple, mentre il Neogamma permette il caricamento anche da DVD (solo sulle Wii con lettore DVD vecchio non anti-modifica).
Nel dubbio potete installarli entrambi ed eliminare quello che non usate dalle impostazioni della Wii in un secondo momento.

Riavviando la Wii avrete i nuovi canali per caricare i giochi di backup!!
Per caricare i dischi di backup, inseriteli nella Wii, Avviate Neogamma e premete su Carica gioco da DVD.
Per WiiFlow invece dovrete caricare i giochi su SD, HDD o Pendrive, utilizzando il WBFS manager per eseguire la formattazione in WBFS sul quale poi con lo stesso programma inserirete i giochi.
Per caricarli poi da Neogamma MOD sarà sufficiente sostituire "Seleziona drive < DVD >" con "Seleziona drive: < USB >".
Per WiiFlow non credo servano spiegazioni

BUON DIVERTIMENTO!!


Note legali e avvertenze:
La modifica è una operazione assolutamente legale. La console appartiene fisicamente all'acquirente, che è libero di utilizzarla come meglio crede. Non è, per contro, legale violare le leggi sul Diritto d'Autore.
Se scaricate, copiate, adoperate giochi o software non originale, dovete preventivamente averne acquistato i diritti. Nè l'autore di questa guida, nè l'intero Staff di http://www.moddingstudio.com non si assume alcuna responsabilità per l'utilizzo (proprio/improprio) che potete fare della procedura esposta in questa guida.

Attenzione: La procedura appena descritta deve intendersi al solo scopo didattico e dimostrativo. Seguendo questa guida vi assumete interamente ogni responsabilità nel caso potessero incorrere malfunzionamenti o guasti di qualsiasi tipo, siano essi causati alla console o a qualsiasi altro dispositivo impiegato per seguire quanto scritto.
Category: Varie&Eventuali | Views: 1403 | Added by: crack8
Only registered users can add comments.
[ Registration | Login ]