Softmod su Firmware 4.0 senza usare Zelda - 13 August 2009 - By Crack8
Crack8
News topics
Varie&Eventuali [20]
Varie ed Eventuali
Login form

News calendar
«  Agosto 2009  »
DomLunMarMerGioVenSab
      1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031
Search
Main » 2009 » Agosto » 13 » Softmod su Firmware 4.0 senza usare Zelda
Softmod su Firmware 4.0 senza usare Zelda
00.39.00
Ecco un'altra semplice guida per utilizzare i backup su Wii con firmware 4.0 o inferiori senza doversi svenare a comprare il gioco di Zelda (già perchè dopo che si è scoperto che con quel gioco si poteva fare la softmod c'è chi lo vendeva addirittura a + di 100€.. ladri!!! io l'ho pagato 24,90 in un centro commerciale!!!)

Comunque, ecco cosa ci serve:

Consiglio di usare una SD completamente vuota, formattata in fat32.

Dopo aver scompattato bannerbomb, scomprimete il contenuto dello Zip sulla nostra SD.

Per il BootMII, invece, copiate il file .ELF, all’interno della root della vostra SD rinominandolo in boot.elf


Inserite la SD nel nostro Wii, andare nelle opzioni e selezionare:
  • gestione dati
  • canali
  • scheda SD
Vi verrà chiesto di caricare il boot.elf, selezionate si e il BootMII si avvierà.

Apparirà una scherma col “disclaimer” pubblicitario e di licenza.

Attendete con pazienza e quando apparirà a schermo la dicitura "Press Button 1" premetelo.

Se tutto fila liscio, appariranno 3 scritte verdi accanto alle voci

  • Homebrew Channel
  • DVDx
  • BootMii
Premete A per continuare. (se BootMii fosse in violetto non preoccupatevi per ora, per il momento non ci interessa!)

Selezioniamo di installare l’ Homebrew Channel ed in pochi secondi si installerà.

Se il wii dovesse bloccarsi provate le altre versioni del bannerbomb che trovate qui


Ora se siete fortunati potete avviare i giochi di backup usando la seconda parte di questa guida

Altrimenti dovrete fare:

  • downgrade dei cIOS
  • installazion del cIOS36_rev14
seconda parte

Usare copie di backup su Wii senza invalidare la garanzia

E' noto da qualche mese che grazie ad un bug su uno dei giochi più venduti per Wii, si riesce ad installare un programma che permette di usare copie di backup (naturalmente bisogna possedere l'originale, mi raccomando...)

Questa procedura elencata da me funziona su console con firware 3.4E (cioè l'ultimo disponibile) qualora aveste una versione vecchia fate tranquillamente l'aggiornamento.

Per prima cosa ecco cosa ci serve:
  • Una console Nintendo Wii
  • Una scheda di memoria SD (non funzionano quelle ad alta capacità SDHC)
  • Un lettore di SD da pc
  • Una copia originale di The Legend Of Zelda: Twilight Princess
Ok, una volta che abbiamo tutto questo possiamo cominciare a scaricare questo file.
Fatto ciò scompattatelo e mettete tutto nella root della SD in modo da avere questi files:

  • 00000001
  • apps
  • private
  • boot.dol
La cartella 00000001 servirà per l'installazione del cIOS.
La cartella apps contiene i programmi necessari per leggere i backup.
La cartella private contiene il salvataggio modificato.
Il file boot.dol è l'Homebrew Channel che permetterà di caricare tutti i programmi che vorremo sviluppati per Wii.

Arrivati a questo punto, dobbiamo copiare il salvataggio modificato contenuto nella scheda sul Wii.

Per farlo accediamo al menu del Wii -> Opzioni Wii -> Gestione dati -> Dati Salvati -> Wii e scegliamo da sopra il menu Scheda SD, selezioniamo il salvataggio con nome Twilight Hack EUR (come mostrato in figura) e scegliamo Copia.

Ora inseriamo la scheda SD nel Wii e avviamo il gioco originale Zelda Twilight Princess caricando il primo (e unico) salvataggio.

Camminiamo con il personaggio e parliamo con la persona che si trova di fronte a noi a questo punto partirà l’installazione dei programmi

Se tutto è filato liscio, nella schermata principale dovremo trovare un nuovo canale l’HomeBrew Channel da ora lo chiamerò HBC



A questo punto avviamo HBC cliccando su start e vedremo la lista dei programmi contenuta nella cartella apps ovvero:
  • cIOS_Installer
  • Backup_Launcher
Selezioniamo la prima voce cIOS_Installer e installiamo premendo il tasto A.
Fatto questo potete lanciare l'utility chiamata Backup Launcher (che si trova all'interno del HBC) e potete lanciare tranquillamente le vostre copie di backup.


Una volta appurato che tutto funziona potete cancellare dalla SD la cartella private, la cartella 00000001, la cartella /apps/cIOS_Installer/ ed il file boot.dol.

Se volete usare altri programmi, sarà sufficiente copiare il programma che volete far partire nella cartella /apps/ della vostra SD; l' HBC vi mostrerà sempre il contenuto di quella directory con i programmi da avviare.

Potrete anche giocare online con le vostre copie di backup.

Per usare il Backup Launcher dovete sempre tenere la scheda di memoria SD inserita.


Ora buon divertimento!!!

Category: Varie&Eventuali | Views: 451 | Added by: crack8
Only registered users can add comments.
[ Registration | Login ]